Autovie Venete: SINA e SINELEC si aggiudicano la gara per il monitoraggio delle opere d’arte autostradali

Autovie Venete: SINA e SINELEC si aggiudicano la gara per il monitoraggio delle opere d’arte autostradali

SINA e SINELEC, rispettivamente società di ingegneria e tecnologia del Gruppo ASTM, in raggruppamento temporaneo di imprese, si sono aggiudicate la gara per la progettazione, la realizzazione e la gestione del sistema di monitoraggio dinamico con controllo da remoto delle opere d’arte autostradali sulle concessioni di Autovie Venete.

Il sistema di monitoraggio delle infrastrutture riguarderà 15 tra ponti e viadotti, nei tratti autostradali in concessione ad Autovie Venete (sulla A4 Venezia-Trieste, sulla A28 Portogruaro-Pordenone-Conegliano e sulla A34 Villesse Gorizia).

Il servizio offerto, valutato con il massimo punteggio tecnico dalla Stazione Appaltante, si articolerà nella progettazione esecutiva dei sistemi di monitoraggio, nella fornitura ed installazione della componentistica, compreso il collaudo e la successiva gestione e manutenzione dei sistemi implementati.

Il contratto prevede anche la progettazione, l’installazione, la calibrazione, la messa in opera di due sistemi di pesatura dinamica WIM (Weigh-In-Motion), a supporto delle attività di monitoraggio del traffico pesante.

Questa aggiudicazione conferma la capacità del Gruppo di rispondere alle richieste degli operatori stradali, incorporando al proprio interno competenze integrate in grado di sovraintendere all’intera catena del valore del settore delle infrastrutture.



This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.