Serie Smart Road 2/4: la Sala di Controllo

Serie Smart Road 2/4: la Sala di Controllo

Sinelec, come player tecnologico attivo nell’ambito delle infrastrutture di trasporto, ha l’obiettivo di supportare gli operatori stradali nel loro percorso verso una mobilità più sicura, smart e sostenibile.

Approfondiamo, in quattro episodi, alcuni degli interventi tecnologici più significativi che Sinelec ha realizzato nell’ambito di uno dei progetti più ambiziosi e innovativi di digitalizzazione della strada a livello europeo: la Smart Road di Anas.

SALA DI CONTROLLO

Cosa è la Sala di Controllo

La Sala di Controllo è il cuore nevralgico della Smart Road, che consente la gestione evoluta degli eventi attraverso il monitoraggio della tratta, l’informazione all’utenza e il coordinamento delle attività in condizioni ordinarie e di emergenza. Qui afferiscono tutti i dati e i segnali proveniente dai sistemi ITS – quali ad esempio telecamere di videosorveglianza – e dai sistemi cooperativi V2X installati lungo le infrastrutture stradali. Beneficiando di una visione d’insieme delle informazioni raccolte, gli operatori potranno governare efficacemente ogni scenario, ottimizzando gli interventi, i tempi di risposta ed eventualmente il coordinamento con terze parti, quali ad esempio, forze dell’ordine e mezzi di soccorso in caso di necessità.

Nella Sala di Controllo realizzata per Anas è presente un ambiente dedicato alla visualizzazione real-time della rete stradale e delle informazioni entranti, attraverso videowall e le postazioni degli operatori. Accanto è stata realizzata una data room, uno spazio riservato agli apparati di telecomunicazione per la gestione delle reti wired in fibra ottica a 100Gb, i server per gli applicativi software, il sistema di telecontrollo degli apparati di campo e, inoltre, quanto indispensabile per garantire l’operatività complessiva, come i sistemi di condizionamento e antincendio.

L’intervento di Sinelec

Sinelec è stata coinvolta dal cliente nella progettazione e nella realizzazione di tutte le componenti sopra indicate, un progetto sfidante con l’obiettivo di interfacciare tutti i sottosistemi della Smart Road, nello specifico è stato creato un ambiente altamente tecnologico e scalabile per ospitare sia l’infrastruttura ITS della A91, sia della A90, garantendo al contempo business continuity e disaster recovery.

Alla fase di progettazione è seguita quella di implementazione. In concomitanza con le opere civili, sono stati predisposti in laboratorio i server per ciascuno dei sottosistemi Smart Road, installando e configurando i relativi applicativi software. Terminati i lavori, i server sono stati collocati nella data room e connessi con i sistemi ITS di campo, quindi testati ed avviati. Infine, Sinelec ha garantito l’integrazione del Video Management System con RMT – il software proprietario di ANAS per la gestione dell’operatività della Sala di Controllo, consentendo la visualizzazione di tutte le informazioni nell’ambiente dedicato agli operatori.

 



This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.